17 mila morti dal 2011, parlano i sopravvissuti di violenze e torture