Rotterdam (askanews) - Allerta terrorismo in Olanda dove un concerto rock è stato annullato all'ultimo minuto per una "minaccia di attentato". Poco dopo è stato ritrovato un furgone con targa spagnola carico di bombole di gas parcheggiato vicino al locale in cui doveva svolgersi l'evento.

A bordo un uomo, di origine spagnola, ubriaco, immediatamente arrestato dalla polizia che nelle ore successive ha fermato un altro sospetto, un 22enne olandese di cui non sono state fornite le generalità.

Usama Mohamed è stato testimone oculare del ritrovamento del furgone. "Quello che ho visto è un veicolo pieno di bombole di gas, sia all'interno che nel bagagliaio. Il concerto doveva tenersi qua dietro, ora è vuoto, tutti hanno paura anche il gruppo".

Il concerto annullato era di una band californiana che si chiama Allah-Las, un nome che potrebbe essere considerato blasfemo dagli islamisti radicali.