Addestrate a uso armi, possibile ruolo in futuri attacchi Isis