Londra, (askanews) - Il diamante rosa "Mazzarino" andrà all'asta da Christie's a Ginevra il 14 novembre Al momento è esposto a Londra. Potrebbe raggiungere 6-9 milioni di dollari. La grande pietra appartenne alla corona dei reali francesi per oltre 200 anni a partire da Luigi XIV, il "Re Sole", fino alla caduta dell'Impero nel 1870, quando le pietre delle corone reali furono vendute. Quell'asta antica ebbe luogo nel 1887. Da allora è stato proprietà del gioielliere Frédéric Boucheron e poi del barone von Derwies. Ignoto il nome del proprietario attuale.

E' un diamante di Golconda, antica città indiana, e come le altre pietre con questa provenienza ha un alto grado di trasparenza e una tinta particolare, in questo caso rosata. Il "Grande Mazzarino" è un diamante di 19,07 carati, fu donato al Re Sole nel 1661 e è testimone di 350 anni di storia europea.