A bordo della Aquarius, (askanews) - Questa è la situazione a bordo della Aquarius, la nave della ONG SOS Mediterranée ferma nel Mediterraneo con 629 migranti a bordo perché il governo Conte - su richiesta del ministro dell'Interno Salvini - ha annunciato il blocco dei porti italiani, in protesta contro Malta che ha rifiutato di accogliere l'imbarcazione. Sulla nave si trova anche una corrispondente della televisione europea EuroNews che ha girato queste immagini. A bordo ci sono viveri per due giorni spiega il coordinatore del progetto Medici Senza Frontiere, Aloys Vimard: "Abbiamo cibo e acqua abbastanza per queste persone per due o tre giorni . Non è quello che vogliamo, siamo sovraffollati, la gente dorme sul ponte".

*Queste immagini non possono essere riutilizzate a scopi commerciali*