Roma, (askanews) - Strade trasformate in fiumi a Delhi, in India, per le piogge torrenziali. Circolazione difficile, auto e motociclette sommerse dall'acqua alta.

Quest'anno il monsone ha colpito soprattutto il Nordest del paese, causando la morte di centinaia di persone e migliaia di sfollati.