Roland Rudd, nostra risalita non e' legata a tragedia di Jo Cox