Perugia (askanews) - E' stata la serata elettro-pop più dance della manifestazione regina del Jazz d'Europa: l'esibizione dei Chainsmokers ha fatto registrare un pienone di giovanissimi all'Arena Santa Giuliana di Perugia, nell'ambito della 45esima edizione di Umbria Jazz. Quella di Perugia è stata anche l'unica tappa italiana del duo dei record che ha dominato tutte le classifiche internazionali nel 2017, vincitore all'ultima edizione dei Grammy come Best New Artist.

Sulla scia dell'ultimo singolo "Sick Boy", uscito il 17 gennaio 2018 e che in pochissimi mesi ha già registrato più di 17 milioni di views su Youtube e più di 7 milioni di streaming su Spotify, i The Chainsmokers hanno portato sul palco di Perugia un suono personale che con grande abilità attraversa i mondi musicali di indie, progressive e pop, e con uno spettacolo di luci, visual, fontane di fumo e suoni. Due ore di leggerezza dove a fare da protagonisti sono stati anche i giovani spettatori con balli e canti sfrenati.