Roma, (askanews) - Attrici e modelle, bellezze in passerella per l'annuale gala amfAR al Festival di Cannes, uno degli eventi più attesi e glamour, che festeggia i 25 anni di raccolta fondi a favore della ricerca per l'Aids.

Quest'anno è il primo gala post-Weinstein, ovvero dopo lo scandalo degli abusi sessuali a Hollywood e alcune star come la bellissima Milla Jovovich, hanno ricordato l'importanza di essere unite per evitare che capitino altri casi del genere.

"Ciò che vedo con più chiarezza - ha detto l'attrice - è che tutta l'industria del cinema sta supportando le vittime di abusi sessuali. Questo è il primo passo: è importante il sostegno dei colleghi. Altrimenti sarebbe una causa persa".