Interrogato il marocchino arrestato per la strage al Bardo