"Non volevo ucciderla". Per il fermo decisivo l'esame del dna