La piccola Mayar al Regina Margherita, ora attende fegato