Premier, c'e' chi rema contro