Sarebbero 40 mila i richiedenti da trasferire da Italia e Grecia