Il premier: "non sono io a scommettere sul fallimento del Paese"