Il premier determinato, da spending review a legge elettorale