Colpi in tabaccherie e sale scommesse risalgono a novembre scorso