Il singolare colpo a Napoli. Arrestati i due responsabili