Tre attiviste davanti all'Istituto superiore di sanita'