La Guardia di Finanza di Biella scopre la truffa