I due indiani non hanno risposto alle domande del Gip