Presidente cda: se qualcuno ha sbagliato paghera' noi in regola