Letta: ora patto. Colle: elezioni ipotesi arbitraria