Presidente scende in campo in difesa dei senatori a vita