Identificati con videocamera, vittime preferite i turisti