Uno si nascondeva in doppio fondo e scambiava soldi veri con falsi