In piazza contro i quasi mille licenziamenti annunciati