Indagano i carabinieri, forse una lite sfociata nel sangue