Stesso provvedimento in una trentina di comuni abruzzesi