Blitz nel Trapanese e nel Palemitano, fedelissimi agivano con "pizzini"