Il presidente del Consiglio bacchetta il Pd per critiche sterili