Il partito di Berlusconi contro Saccomani. Letta