Arrivano stremati, quasi impossibile farli accudire da famiglie