Favorivano traffico migranti da Iran, Nigeria e Ucraina