Ideato da due italiani, non vogliamo offendere e' vicenda delicata