Negli stagni del Golfo di Cagliari raddoppia il numero di volatili