Finanziato da Provincia Lecce su contributo europeo di 2,5 mln