Lorenzin, possibile quella 'doppia', in Parlamento nodo anonimato