Si chiamava Nicola Rutigliano, 43 anni, era in servizio a Bari