Missiva arrivata ai carabinieri 25 ottobre, uomo ha confessato