Primo in Italia, e' nel penitenziario di Bollate. Cuochi e camerieri sono detenuti