Erano ferme dal 2013. Fra loro minori adottati da famiglie italiane