Altri 33,6 miliardi attesi con la scadenza del 16 luglio