Con un escavatore avevano divelto un terminale delle Poste