In manette quattro persone, due sono vicine a clan Casalesi