Fornito falsi documenti a cellula che ha colpito anche Parigi