Minacce e violenze ripetute per costringere vittima al silenzio