Mattarella, memoria e' un dovere per l'Italia. Cerimonia senza fischi