Cinque medici indagati per falso, peculato e corruzione