Accusati di attentati e danneggiamenti a banche e sedi Enel